AssistenzaASSISTENZA WebmailWEBMAIL Layout clientiLAYOUT CLIENTI

Organizzazione dello Studio Professionale e Controllo di Gestione

16 novembre 2017
 
Logo Sistemi                     Logo ODCEC Ferrara 
 
 
 
GIORNATA DI STUDIO GRATUITA
 - EUTEKNE FORMAZIONE -
 
3 crediti formativi nelle materie obbligatorie
 
 
Mercoledì 29 Novembre 2017
 
14.30 – 17.30
 
Hotel Astra (V.le Cavour, 55 - Ferrara)
  Bottone_iscrizione 

PRESENTAZIONE:

Instabilità e incertezza del mercato, aumento della concorrenza, contrazione della marginalità dei prodotti e dei servizi, maggior velocità richiesta nei processi decisionali, sia interni che esterni, impatto sul business dell’evoluzione normativa e tecnologica; sono alcune delle caratteristiche con cui non solo le aziende ma anche i professionisti si confrontano ormai quotidianamente. La gestione “attiva” di questo scenario comporta la necessità di disporre di adeguate metodologie e strumenti di lavoro per la raccolta di dati e l’elaborazione di informazioni su cui impostare efficaci ed efficienti processi decisionali che, a vari livelli e con varie finalità, devono quotidianamente essere attivati, in modo sempre più rapido.

 

PROGRAMMA:

 PARTE I - I PROFILI ORGANIZZATIVI NELLO STUDIO PROFESSIONALE
 La scelta strategica di fondo: lo studio specialistico vs lo studio generalista
 La gestione per obiettivi (MBO) di lungo, medio e breve termine
 L’approccio per processi e il concetto di valore creato per l’utente finale
 La scelta dei servizi: - Servizi a Mandato - Servizi extra-mandato
 Il processo di standardizzazione nella gestione dei servizi
 
PARTE II - LA GESTIONE OPERATIVA E AMMINISTRATIVA NELLO STUDIO PROFESSIONALE
 L’analisi del portafoglio clienti
 La redazione del mandato professionale
 L’assegnazione dei compiti per l’espletamento del servizio
 La delega
 L’agenda dei lavori e lo stato di avanzamento
 I rapportini di lavoro
 Il processo di fatturazione di servizi da mandato e da extra-mandato
 La gestione degli incassi
 
PARTE III - LA CONSUNTIVAZIONE DEI COSTI E LA DETERMINAZIONE DELLA MARGINALITÀ
 La consuntivazione dei costi
 La produttività dei dipendenti
 Il controllo di gestione e l’approccio per centri di costo e centri di profitto
 La metodologia del direct costing e l’analisi della marginalità
 Le chiusure contabili periodiche infrannuali e annuali
 La metodologia del full costing e la ripartizione dei costi indiretti mediante la tecnica del “ribaltamento”
 
 

DOCENTI:

NICOLA LUCIDO Dottore Commercialista, Revisore Legale
 
OLINDO GIAMBERARDINI Formazione e marketing di prodotto in Sistemi Spa
 
Bottone_iscrizione

INFORMAZIONI GENERALI 

MATERIALE DIDATTICO Sarà predisposta 1 dispensa tecnico-operativa in formato elettronico PDF, completa di approfondimenti scientifici dei relatori e corredata da schemi di sintesi, scaricabile dopo l’evento dai siti web: www.eutekneformazione.it – www.didacticaprofessionisti.it

CREDITI FORMATIVI L’evento è accreditato dall’ODCEC di Ferrara e consente ai partecipanti la maturazione di 1 CFP a fronte di ogni ora di effettiva partecipazione, fino ad un massimo di 3 CFP.

ISCRIZIONE E INFORMAZIONI L’iscrizione all’evento va effettuata sul Portale Nazionale della F.P.C. al link: https://www.fpcu.it/Default.aspx?idop=49&ido=49&r=5 

 

SCARICA LA LOCANDINA

 

TAG: Professionisti

NEWS ED AGGIORNAMENTI

VEDI TUTTI

chiusura il 2 Novembre

Chiusura straordinaria uffici

 

In via eccezionale il giorno Venerdì 2 Novembre gli uffici Gescad saranno chiusi.

 

Eventuali richieste di assistenza devono essere inviate alla caselle di posta gshardware@gescad.it (assistenza sistemisti/hardware) e software@gescad.it (assistenza software gestionali).

 

Grazie,

la segreteria Gescad .

La Fattura Elettronica obbligatoria tra privati (professionisti o imprese)
AGENZIA DELLE ENTRATE

La Fattura Elettronica obbligatoria tra privati (professionisti o imprese)

Dal 1 gennaio 2019 la fattura elettronica diventa obbligatoria per tutti. Cosa devono avere le Imprese e gli Studi Professionali per essere pronti prima della data di avvio. Consigliamo di premunirsi per tempo in modo da potersi "esercitare" alle nuove tipologie di emissione.

GDPR: occorre adeguarsi entro il 25 Maggio 2018
NUOVO REGOLAMENTO UE PRIVACY

GDPR: occorre adeguarsi entro il 25 Maggio 2018

Il trattamento dei dati personali diventa un Regolamento UE: entro il 25 maggio 2018 tutte le imprese che trattano i dati di residenti europei si devono adeguare per non incorrere a forti sanzioni. Cosa è opportuno fare.

Credits webit.it